Wacom Bamboo CTL-460 su Debian Squeeze

Ecco una delle migliori tavolette grafiche ad uso “domestico” con cuoi possiamo soddisfare la nostra voglia di inchiostro digitale:  la Bamboo CTL-460-IT di Wacom.

Ovviamente la compatibilità con Linux è perfetta! Purtroppo il modulo wacom.ko presente nel kernel distribuito con Debian Squeeze non è aggiornato e pur riconoscendo l’hardware non crea un device corrispondente… Quindi sono necessari alcuni piccoli passi per sistemare la cosa e poter  usare questo bell’oggetto con la nostra Debian. Vediamo come.

Io ho usato una Debian Squeeze amd64 con il kernel linux 2.6.32-5 presente nei repository, pertanto tutti i comandi che seguono sono riferiti alla mia configurazione e dovranno essere leggermente riadattati in caso di una vostra diversa configurazione di sistema.

Prepariamo il sistema:

Ovviamente è necessario provvedere all’installazione di tutti i pacchetti necessari alla compilazione nonché gli headers del nostro kernel. Se non sappiamo come fare, possiamo affidarci agli strumenti che la nostra Debian ci offre e passare via module-assistant:

# aptitude install module-assistant
# m-a update
# m-a prepare

…e il gioco è fatto. Quindi installiamo i pacchetti di sviluppo necessari alla compilazione del modulo wacom e i pacchetti necessari lato X server:

# aptitude install xserver-xorg-input-wacom libx11-dev libxi-dev x11proto-input-dev xserver-xorg-dev tk8.4-dev tcl8.4-dev libncurses5-dev

Sistemiamo un paio di link simbolici:

cd /usr/src/linux-headers-2.6.32-5-amd64/include/linux/
ln -s /usr/src/linux-headers-2.6.32-5-common/include/linux/input.h
ln -s /usr/src/linux-headers-2.6.32-5-common/include/linux/input-polldev.h

A questo punto dobbiamo scaricare i sorgenti del modulo wacom.ko  gentilmente forniti dagli amici di “The Linux Wacom Project” reperibili a questo indirizzo:

http://linuxwacom.sourceforge.net/index.php/dl

Io  ho usato la versione 0.8.8-10. Quindi decomprimiamo il pacchetto e dalla directory dei sorgenti lanciamo lo script di configurazione con i seguenti parametri:

$ ./configure --enable-wacom --with-kernel=/usr/src/linux-headers-2.6.32-5-amd64

Quindi andiamo a compilare soltanto il modulo che ci interessa, dando un make nella directory linuxwacom-0.8.8-10/src/2.6.30/:

$ cd src/2.6.30
$ make

Il file binario wacom.ko  (ovvero il nostro modulo) viene quindi creato nella stessa directory

Quindi sostituiamo il vecchio modulo con quello appena compilato:

# modprobe -r wacom
# cp wacom.ko /lib/modules/2.6.32-5-amd64/kernel/drivers/input/tablet/wacom.ko

# modprobe wacom

A questo punto possiamo collegare la tavoletta grafica tramite USB, e vediamo dall’output di dmesg che…:

[52336.608337] ADDRCONF(NETDEV_UP): eth0: link is not ready
[52347.400122] eth1: no IPv6 routers present
[52348.544167] usb 4-2: new full speed USB device using ohci_hcd and address 10
[52348.767157] usb 4-2: New USB device found, idVendor=056a, idProduct=00d4
[52348.767166] usb 4-2: New USB device strings: Mfr=1, Product=2, SerialNumber=0
[52348.767173] usb 4-2: Product: CTL-460
[52348.767178] usb 4-2: Manufacturer: Wacom Co.,Ltd.
[52348.767437] usb 4-2: configuration #1 chosen from 1 choice
[52348.776195] input: Wacom Bamboo 4x5 Pen as /devices/pci0000:00/0000:00:06.0/usb4/4-2/4-2:1.0/input/input23
[52348.816296] input: Wacom Bamboo 4x5 Finger as /devices/pci0000:00/0000:00:06.0/usb4/4-2/4-2:1.1/input/input24

…tutto funziona!
Possiamo controllare il puntatore, “cliccare” su Applicazioni -> Grafica -> GNU Image Manipulation Program
e iniziare a disegnare con GIMP!

happy debian, happy drawing ;-)

About these ads

2 risposte a “Wacom Bamboo CTL-460 su Debian Squeeze

  1. Ciao, ho scoperto da poco il tuo blog, davvero interessante!
    Anche io, ultimamente, sto provato ad installare linux (principalmente debian) su un vecchio pentium con 24mb di ram. Se hai qualche consiglio da darmi, non esitare a farlo.
    Valerio

  2. borlongioffei

    Ciao!
    Una installazione su un hardware del genere è abbastanza difficile ma non impossibile! Un paio di anni fa ho installato una Debian Etch 4.0 su un IBM 330-p90 (su cui ho montato un pentium mmx a 166 MHz), proprio con 24 MB di RAM e un hard disk da 800 MB .

    L’installazione la devi eseguire in “low memory mode” , il che comporta che tu sappia esattamente con quale hardware hai a che fare per caricare solo e soltanto i moduli necessari (es controller dell’HD, eventuale scheda di rete, ecc). Solo dopo puoi riservare uno spazio di swap su disco, necessario per portare a termine l’installazione.

    Innanzitutto considera le grosse limitazioni hardware, tali da rendere molto difficile (ma non impossibile) l’esecuzione del server X. Anche il kernel 2.6 stesso occupa troppa ram e per swappare il meno possibile è necessario compilarsi un kernel (operazione da compiersi su un’altra macchina ovviamente!) davvero ridotto all’osso con il minimo indispensabile.

    Detto tutto questo, ti posso consigliare di optare per una distribuzione GNU/linux appositamente pensata per hardware limitato (tipo DSL, http://www.damnsmalllinux.org/ ) così da evitare molti problemi, oppure di puntare su una debian meno recente (già la etch faticava, probabilmente installare la squeeze è addirittura impossibile…).
    Non installare nessun server grafico.
    Ricompila un kernel minimale (meglio se 2.4) con i soli moduli necessari compilati staticamente.
    Prendila con filosofia e come spunto per imparare un sacco di cose, perché né l’installazione né il set-up e l’utilizzo di una macchia con risorse così limitate è semplice (con un computer attuale sono buoni tutti!!)

    … e soprattutto buon divertimento ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...